L’arte di vedere con Alex Coghe

L’arte di vedere con Alex Coghe

Di ritorno da un weekend impegnativo, ho avuto infatti il piacere di incontrare l’amico fotografo Alex Coghe che ha deciso di fermarsi per qualche giorno in Italia. Con l’occasione ha partecipato ad una serata a Fotosfera e ha tenuto un workshop, l’Arte di Vedere.

Alex è un fotogiornalista con base in Messico ed è famoso per le sue fotografie street e per i mille progetti editoriali che ha fatto nascere (ricordate Hyde Park Photography?).

Vi dicevo giornate intense sia dal punto di vista mentale che da quello fisico, tutta la giornata di domenica è stata dedicata a camminare e fotografare; ho provato un paio di “giocattolini” nuovi (lx7, nikon A, la nuovissima ricoh aps-c) grazie a Riflessifoto che hanno confermato quello che è il concetto più importante della fotografia street ovvero che in questo genere non conta la perfezione tecnica ma il contenuto della fotografia. Non servono grandi macchine dalle performance spaziali anzi, sono spesso controproducenti.

Tra l’altro abbiamo preso un sacco di pioggia (grazie Torino) e nei prossimi giorni scriverò un post sull’attrezzatura più importante per un fotografo.

Grazie ancora a tutti i partecipanti e ad Alex.

 

fotografo professionista torinese, adora viaggiare, il sushi, la Guinness e la musica rock.